Archeologia

Archeologia

 

SoluntoSiete affascinati dall’antico? Volete finalmente vedere le vestigia delle antiche civiltà studiate a scuola? Sognavate di diventare il nuovo Indiana Johns? La Sicilia è il posto giusto per voi.

 

Antiche città greche e templi romani, torri saracene e fortificazioni fenice: la vostra vacanza in Sicilia vi permetterà di conoscere e toccare i luoghi del mito e della storia antica.

 

Parco Archeologico di Solunto

 

La gita a Solunto è una delle attività che riscuote maggior successo fra i nostri studenti. Pochissimi turisti sono a conoscenza di questo posto, ma la situazione non è molto diversa fra gli italiani. Solunto è un paradiso per chi si interessa all’archeologia. Solunto 2Si trova fra Cefalù e Palermo su una collina con un panorama mozzafiato. Le origini di questo abitato risalgono all’età fenicia. Durante quel periodo, insieme a Mozia e Palermo, Solunto era una delle città più importanti della Sicilia.
Oggi il sito archeologico è pressoché ignorato da tutti i tour operator e le bellezze sono pertanto ancora più apprezzabili. La struttura urbanistica della città è ancora in ottime condizioni. Si identificano strade, case, il ginnasio, le ville, le piazze, il tempio ed il bellissimo teatro greco. Solunto, infatti, durante la propria storia passa sotto varie dominazioni, in particolare greci e romani, e questi passaggi si traducono in trasformazioni urbanistiche ancora oggi riscontrabili.
Tutti questi elementi fanno di Solunto un posto incantevole da visitare e un’alternativa molto valida rispetto a mete molto più gettonate come ad esempio Agrigento e la Valle dei Templi.